Energia, Confartigianato: “La bolletta elettrica delle PMI italiane è la più cara d’Europa”

Energia, Confartigianato: “La bolletta elettrica delle PMI italiane è la più cara d’Europa”

Nuova tappa verso la definitiva liberalizzazione del mercato elettrico. Dal primo luglio 2021 tutte le piccole e micro imprese, queste ultime con potenza superiore a 15kW, per la fornitura di energia elettrica sono passate automaticamente nel mercato libero tramite il servizio definito a Tutele Graduali che, nel caso del Veneto, è stato affidato alla società lombarda A2A energia.

Leggi tutto l'articolo