“Furbetto” della patente: spinge nell’orecchio auricolare per non essere scoperto e finisce al Pronto Soccorso

“Furbetto” della patente: spinge nell’orecchio auricolare per non essere scoperto e finisce al Pronto Soccorso

Scoperto un altro “furbetto” della patente, il sesto da inizio anno. Ad essere beccato questa volta è stato un 19enne indiano residente a Verona che, dopo aver superato l’esame, è stato individuato e bloccato dal personale della Motorizzazione e del Laboratorio Analisi Documentale della Polizia Locale. 

Leggi tutto l'articolo