In Veneto previsti 900 milioni di acquisti natalizi; la CGIA sta con i sindacati, “meglio il taglio dell’Irpef”

In Veneto previsti 900 milioni di acquisti natalizi; la CGIA sta con i sindacati, “meglio il taglio dell’Irpef”

Molto dipenderà dall’andamento dell’epidemia e delle eventuali chiusure e restrizioni alla mobilità che il Governo potrebbe introdurre nelle prossime settimane per contrastare la quarta ondata di pandemia, tuttavia l’Ufficio studi della CGIA stima che la spesa per i regali natalizi quest’anno dovrebbe tornare almeno alla soglia registrata nel 2019, quando sfiorò i 900 milioni di euro.

Leggi tutto l'articolo